.

CH RO MO

Chris Rocchegiani + Roberto Montani

CH RO MO è fatto di due persone. Due progettisti grafici che approcciano l’arte alla loro maniera. Conosciutisi nell’ambito della progettazione grafica, sviluppano il desiderio di collaborare per “uscire dagli schemi”, per sperimentare nuovi media e nuovi linguaggi. Chris, già nel mondo dell’arte da tempo, nasce come pittrice e negli ultimi anni ha completato il linguaggio pittorico con quello installativo. Chris è un lupo in ricerca. Roberto è un equilibrista. Nato come ragioniere, datosi al design per passione, progetta consapevole di rimanere in equilibrio. Sono due rette parallele dirette a un obiettivo comune.
www.ch-ro-mo.com

Sabrina Maggiori

Nottenera, Scuola di visioni del Contemporaneo, Jes!

Progettista, organizzatrice e curatrice di progetti culturali e percorsi formativi incentrati sul dialogo col territorio. Creatrice di strade inedite che si interrogano sul ruolo dell'altro e la comunità, concretizzate in progetti speciali come Nottenera, Viva Festival, Jes! e la Scuola di Visioni del Contemporaneo. Dentro questi percorsi Sabrina ci coinvolge e accompagna con il suo carisma per dar vita alla comunicazione ed esprimerne l'identità lasciandoci sempre il valore aggiunto delle esperienze proposte dai progetti stessi.
www.nottenera.it

Lucio Brugiatelli

Brugiatelli Design

Il design industriale e il visual design sono le passioni e le competenze di Lucio. Dopo un percorso di studi tecnici in materia e le collaborazioni con diverse realtà artigianali e industriali, dal 2005 avvia il suo studio di design e comunicazione con il quale sono nate molte collaborazioni. Negli anni molti sono i progetti che abbiamo sviluppato in partnership, crescendo reciprocamente con l'obiettivo comune di realizzare sempre progetti di qualità.
www.brugiatellidesign.it

Maurizio Paradisi

Fotografo

Nel 1988 quando è iniziato il percorso professionale di Maurizio non c'erano ancora le reflex digitali e la conoscenza della tecnica si doveva per forza unire alla precisione e alla creatività, perché se sbagliavi uno scatto non lo sapevi subito ma dovevi investire tempo e materie prime per scoprirlo. L'esperienza professionale sulla fotografia per il settore della comunicazione e la pubblicità, unita alla specializzazione in fotografia nautica e condita dell'allineamento di pensiero con il nostro metodo di lavoro, rendono Maurizio il nostro punto di riferimento per la fotografia!
www.maurizioparadisi.it

Graziella Santinelli

Direttrice Scuola Internazionale di Comics di Jesi

Direttrice della sede di Jesi della Scuola Internazionale di Comics e punto di riferimento per l'insegnamento che da sempre coinvolge lo staff della nostra agenzia per le lezioni del corso di grafica. Affianco al progetto formativo, l'avventura consolidata che ci unisce è quella di Falcomics, la Fiera del fumetto di Falconara Marittima di cui la Scuola è la principale organizzatrice e durante la quale la determinazione e le competenze manageriali di Graziella ci guidano nella definizione di tutte le attività.
www.scuolacomics.com

Riccardo Piccioni

Sviluppatore web solution

L'esperienza in strategie e sviluppo web sono l'anima del suo lavoro. La specializzazione nello sviluppo e nell'integrazione di soluzioni nell'ambito del web business, unita alla capacità di integrare gli strumenti web con le applicazioni aziendali di terze parti sono la sua forza. Insieme lavoriamo nella nostra quotidianità e non potremmo proprio pensare di fare a meno della sua professionalità per affrontare i tecnicismi dell'intricatissimo mondo della programmazione web!
www.ricpic.com

N-O-U-S

Lorella Pierdicca e Rober Rebotti

Antefatto. Il 2005, circa. Lorella Pierdicca, Robert Rebotti e un riconoscimento, immediato e sulla distanza. Nel punto in cui le parole si traducono e configurano dialetticamente in immagini e le immagini in un sistema in movimento in grado di comunicare. La scrittura visiva e il portato esemplare di Gastone Novelli a fare da primo termine di relazione. Un incontro. Il pretesto. Poi altri mille, circa. Dal 2005 in avanti, attorno a una riflessione costante su complessità, conoscenza, comprensione, processi di comunicazione, significazione, metodologia progettuale, pratiche di progettazione, cassette degli attrezzi e applicazioni, molti sono stati i progetti collaborativi sviluppati e molti i piani intersecati nel progettare modi di essere delle relazioni progettando configurazioni, tra transdisciplinarità, professione, linguaggi visivi, ambienti mixed-media, didattica, apprendimento e formazione. Per lo più sulla distanza dello spazio e del tempo, un discorso prolifico, leggero, coerente, rigoroso e teso, forte ed esteso nello spazio del tempo. Nel tempo lo spazio si è via via ridotto e nel 2014 si è fatto unico e multiplo. Per dire. Da qui. Per nuove disposizioni, altre configurazioni e nuovi dispiegamenti.
www.n-o-u-s.it

PER NAVIGARE IL SITO RUOTA IL TUO DEVICE