IL TURISMO DELLE DOLOMITI
Albino Ghirardon, owner S.I.T. srl
  • persone
 
leggi

IL TURISMO DELLE DOLOMITI

Albino Ghirardon, owner S.I.T. srl

Sei un imprenditore di successo nel settore turistico da molto tempo, come vedi l’evoluzione di questo settore così strategico?Il mercato turistico è uno dei mercati più dinamici dell’economia globale e gli ultimi anni hanno portato significativi cambiamenti all’interno dell’industria turistica. Stiamo osservando che lo sviluppo economico, culturale e sociale, non solo dei paesi occidentali, ma anche dei paesi emergenti, ha spostato gli equilibri verso un tipo di viaggio più personalizzato. Il trend va verso un turismo individuale gestito da operatori specializzati, pacchetti flessibili e turismo di nicchia. I viaggiatori tendono a frammentare sempre più le loro vacanze in micro_viaggi, a ricercare speciali interessi e ad esigere una qualità sempre maggiore dell’esperienza del viaggio.

Cortina mantiene tuttora il fascino che ne ha fatto una delle località più esclusive a partire dagli anni ‘80, tanto da essere scelta come location in molti film?Assolutamente sì. Tutt’oggi Cortina d’Ampezzo conserva il suo naturale fascino, unico e raro, tanto è vero che sempre più spesso viene scelta come location per importanti eventi sportivi nazionali ed internazionali. Lo scenario mozzafiato che offrono le nostre Dolomiti e i suoi incantevoli dintorni non risentiranno mai del trascorrere degli anni, anzi, è la storia che si allunga e si arricchisce sempre di più, alimentando in maniera univoca il fascino di questa terra. Recentemente il National Geographic ha segnalato Cortina d'Ampezzo tra le migliori 25 località sciistiche al mondo, l'unica in Italia, per la sua bellezza e raffinatezza, per i servizi offerti, le sue boutique e la ricca scelta enogastronomica.

Rosapetra, un nome che attinge dall’immaginario delle Dolomiti: è come se le montagne più belle del mondo parlassero un po’ di voi e viceversa.Personalmente sono innamorato di queste montagne che tutto il mondo ci invidia. Non è un caso che l’idea del nome Rosapetra sia stata totalmente ispirata alle Dolomiti e per noi è un vanto essere in qualche modo a loro collegate.

 
 
PER NAVIGARE IL SITO RUOTA IL TUO DEVICE