I VALORI DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO
Marco Tiranti, owner Lomar snc
  • persone
 
leggi

I VALORI DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO

Marco Tiranti, owner Lomar snc

Che ruolo ha la comunicazione nella veicolazione dei valori dell’artigianato artistico?La comunicazione ha un ruolo fondamentale per l’artigianato artistico. Fondamentale e potenziale, perché oggi come oggi la comunicazione è incentrata solo su alcune figure e quella dell’artigiano è poco utilizzata dai media. L’immaginario collettivo si appella generalmente allo stereotipo del manager e della famiglia felice, lasciando fuori l’artigiano dalle dinamiche della comunicazione pubblicitaria. Manca la narrazione del mondo che circonda il nostro settore e spesso non c’è, soprattutto nei giovani, la percezione dell’artigiano che è anche imprenditore, che ha un approccio speciale al suo lavoro. Per la comunicazione Tiranti abbiamo fatto una scelta precisa, far capire il know how e la maestria che c’è dietro un prodotto come la fisarmonica, affiancandoci il racconto della cultura che ruota intorno alla lavorazione. Questo perché c’è sempre più bisogno di contenuti veri nella comunicazione e l’artigianato ha in sé tanti valori da trasmettere. Quindi, il ruolo della comunicazione è importante per la veicolazione dei nostri valori, per raccontare quello che c’è dietro ai prodotti, ossia i vantaggi competitivi reali di ogni realtà artigianale.

Il mercato supera i confini nazionali: le nuove tecnologie ti hanno aiutato o no?Internet ha rimpicciolito il mondo e ha permesso a tutti di avere una bella vetrina in ogni città. Per i prodotti Tiranti c’è la necessità di testarli dal vero quindi non posso parlare di un incremento delle vendite diretto, ma posso affermare che il sito web è uno strumento che offre la possibilità di trovare nuovi contatti, con i quali poi si attivano dinamiche commerciali più “tradizionali”. Inoltre Internet, offre ai piccoli produttori maggiori possibilità competitive rispetto ad altre attività di comunicazione. Ad esempio, in contesti come le fiere i piccoli artigiani non riescono ad emergere rispetto ai grandi produttori, per ovvie capacità di investimento negli allestimenti dei propri spazi, mentre con il sito riescono a far valere la loro dignità e la loro competenza con budget sostenibili.

L’utilizzo dei musicisi come testimonial è determinante per il settore delle fisarmoniche?Il testimonial è come il sito internet, funziona se ha le spalle coperte da un’azienda competente, capace di di offrire e vendere un buon prodotto. Un buon testimonial fa una buona pubblicità per il prodotto, ma dopo a questo deve corrispondere un buon prodotto e una buona assistenza. Altrimenti la figura del testimonial perde di valore e il pubblico non la tiene più in considerazione.

 
 
PER NAVIGARE IL SITO RUOTA IL TUO DEVICE